domenica 12 giugno 2011

Finalmente scoperto il segreto del Graal


Joackinder vi svela il segreto del Calice del Graal di San Pietroburgo: nel vetro ferroso dell'antica coppa romana esposta al Museo Ermitage vi sono foto-impresse delle immagini invisibili (infrarosse) le quali tornano ad essere visibili solo quando il Calice é reso auto-luminescente esponendolo al sole. Ciò avviene perché il vetro contiene uranite radioattiva.



Il Calice del Graal é una modesta antica coppa romana la cui fotografia é pubblicata in prima di copertina del libro "Gli antichi calici dell'Ermitage" a cura della storica Anna Kunina già responsabile del dipartimento antichità del Museo Ermitage di San Pietroburgo. Il libro é esposto e venduto al Book Shop del Museo.

La visione prospettica della fotografia é falsata dalla inclinazione. Il Calice del Graal, detto anche "Holy Graal", risulta più rotondo. Nella "heliotipia" mancano i due manici. La base della coppa é modificata dalla raffigurazione del suo contorno che non é evidente nella "heliotipia" poiché non sufficientemente luminosa o perché coperta dalla mano dell'Uomo che la sosteneva.

   

Il Calice del Graal 
diventa un proiettore di immagini visibili ! 
(il colore verde rende visibile l'infrarosso).

Leonardo da Vinci studiò le leggi della catrottica cinese e scoprì che proiettando le immagini curve del Graal contro la nicchia curva di un muro, esse si ingrandiscono in funzione del quadrato della distanza del Calice dal muro e si vedono in tridimensione!

Leonardo da Vinci poté quindi vedere le segrete immagini in 3D custodite nel vetro del Calice del Graal e dipingerle sui suoi quadri come copie perfette.

Tra le opere che Leonardo avrebbe copiato dalle immagini foto-impresse nel vetro del Calice del Graal: "La Madonna delle rocce" e "La Gioconda". 

Joackinder pertanto sostiene che il dipinto "La Gioconda" sia in realtà il ritratto del volto di Maria Maddalena, l'unico apostolo donna amato da Gesù.

Iniziò l'era delle pari opportunità. Non abbiate dubbi. 

Infine venne elargito al vincitore del gioco, come premio, un autentico tesoro:  ma sarebbe stato tutto da riconquistare per provare di meritarlo veramente!  Clicca su questa precedente frase scritta in rosso, per provare anche tu a risolvere il gioco confermando l'autenticità del primo dei 100 dipinti d'incommensurabile valore !


1 commento:

  1. Cliccate su riquadro <+1> per richiedere ulteriori informazioni e lasciare un vostro commento. Secondo la esatta progressione di Fibonacci, ad ogni avanzamento della progressione seguirà la pubblicazione di un nuovo segreto ! (°!°) Promessa di Joackinder.

    RispondiElimina